Relitto Gunny - Isola Capo Rizzuto

Splendida immersione medio/facile quella che è possibile effettuare presso le coste di Isola Capo Rizzuto, dove si adagia su un fondale di roccia e sabbia ad una profondità che va da - 14 a - 24 metri il relitto della nave da carico inglese Gunny, affondata nel 1963 in seguito alla collisione con la secca del fondale. Partenza dalla barca e discesa lungo la fune. Una volta raggiunto l'obiettivo, il percorso da seguire consiste nella navigazione intorno alla prua della nave, con l'osservazione delle ancore e dell'albero tagliato, con i resti del ponte centrale. in seguito si prosegue osservando la poppa di forma tondeggiante e in parte insabbiata, dell'elica e di una pala. Intorno al relitto, come sempre di consuetudine per questo genere di immersioni, si trovano facilmente numerose specie come Castagnole, Cernie, Corvine, Saraghi, Occhiate, Paguri, Murene e Cefali.

 

Scheda Immersione

Località: Isola Capo Rizzuto - relitto Gunny
Inizio immersione: dalla barca
profondità: 14 mt - 24mt
Tipo fondale: Roccioso
Correnti: deboli e occasionali
Biologia marina: castagnole, cernie, saraghi, corvine, occhiate, cefali, paguri, murene
Percorso seguito: discesa, percorso intorno alle parti della nave e risalita lungo la cima
Difficoltà: medio/facile